Michael Kohlhaas

kleist“e attraverso il dolore di scorgere il mondo in un così mostruoso disordine, balenò l’intima soddisfazione di vedere l’ordine nel proprio petto.”

Qui siamo al centro della devastazione dell’immaginario di chi, io, da sempre desidera restituire in un racconto la collera distruttiva di un giusto che viene umiliato e sopraffatto. Ma il modello è inarrivabile. Marchiata a fuoco da Kleist e dai suoi racconti. Questo in particolare è una specie di violento ottovolante in cui dare sfogo a una idea di intransigente morale e a una crudele fantasia di giustizia privata che coincide con una vendetta incendiaria.

Michael Kohlhaas, Heinrich von Kleist, 1808

Ma leggete tutti i racconti e il saggio che gli ha dedicato Thomas Mann

#inventario#letture#immaginario#congetturesujakob

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: